Notizie sci alpino

Raiffeisen Cup baciata dal sole 24 febbraio 2018

Reiffeisencup 2018 01 3dd43La 10 edizione della Sportiva Palü Raiffeisen Cup baciata dal sole!

 

 

 

 

Per fortuna che non sempre le previsioni meteo indovinano il bello o il brutto tempo! Infatti il tanto annunciato e temuto freddo siberiano che doveva arrivare per sabato 24 febbraio 2018 su gran parte della Svizzera non è giunto, regalando così ai 59 partecipanti più una decina di apripista, alla 10a edizione della Raiffeisen Cup, nonché ai monitori della Sportiva Palü Poschiavo organizzatrice della gara e ai numerosi genitori presenti all'arrivo una bella giornata di sole, dalle temperature per niente siberiane!
Nadia Garbellini Tuena
Collaboratrice de Il Griigone Italiano"
Come dice il nome stesso, da ben 10 anni la gara viene organizzata dalla Sportiva Palü Poschiavo e i costi oltre che dalla SPP sono a carico anche della Banca Raiffeisen Valposchiavo e Graubünden Sport. Alla corsa possono partecipare gli scolari dalla 1a alla 6a elementare della Valposchiavo ai quali viene pagata la giornaliera ed il pranzo. Per di più ciascun gruppo, composto da 5/6 scolari viene seguito da un monitore della SPP e riceve sia prima che dopo la gara delle importanti istruzioni sciistiche. Quest'anno visto la concomitanza con le vacanze primaverili, i partecipanti alla gara erano un buon numero: 59 più una decina di apripista (scölin e scolari delle superiori). Il ritrovo per tutti i giovani sciatori era alle ore 9.00 alla stazione a Valle della Diavolezza per il ritiro del proprio numero di pettorale e la conseguente formazione dei gruppi. Mentre il responsabile Silvio Costa con l'aiuto di alcuni monitori e scolari delle superiori preparava sulla pista in fondo alla Diavolezza il tracciato, uno slalom gigante della lunghezza di 300 metri circa, i partecipanti e i monitori si sono allenati sulla pista a monte della Diavolezza. Prima di iniziare la gara ciascun atleta ha potuto visionare il tracciato di gara. Alle ore 11.00 è partito il primo apripista e poi via via tutti gli altri partecipanti. Terminata la corsa gli sciatori e i monitori sono risaliti con la cabina al ristorante a monte della Diavolezza per pranzare. Grazie alla bella giornata e alle temperature tutt'altro che invernali, gli scolari hanno potuto sciare ancora fino alle ore 15.00. La giornata si è poi conclusa con la premiazione.
Tutti i partecipanti, divisi in categoria, (scolari ragazze e ragazzi annata 2010 fino all'annata 2005) hanno ricevuto un regalo ricordo della manifestazione più la medaglia, invece i primi tre di ogni categoria il ricordo più la coppa.
A nome della SPP la presidente Michela Compagnoni-Rada ringrazia: lo sponsor gara la Banca Raiffeisen Valposchiavo, Graubünden Sport, la Società Corvatsch Diavolezza Lagalb per la pista, i monitori, i cronometristi Alessia Costa e Lardelli Claudio e tutti i partecipanti.

 

Classifiche 

Galleria fotografica